Città in Comune

 

A Blog Post

Intervista ad Alessandro Porchetta

Da l’osservatorelaziale.it, a cura di Daniele Rizzo

Ciampino (RM) – Dieci giorni dopo la presentazione ufficiale della sua lista Città In Comune, Alessandro Porchetta, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del 25 maggio, ci ha concesso una lunga intervista in cui parla del programma elettorale, senza però tralasciare riferimenti alla politica nazionale.

Alessandro Porchetta, ventinove anni, e già alla sua seconda candidatura. Cosa l’ha spinta a provarci di nuovo?
La mia candidatura è figlia di un percorso iniziato qualche anno fa con la partecipazione ai referendum in difesa dell’acqua pubblica. In quel momento realtà diverse che si trovavano sotto la bandiera della difesa dei beni comuni hanno iniziato un percorso insieme intrecciando storie che avevano già un loro percorso autonomo. E quindi con il circolo di Rifondazione, con alcuni membri di Città Attiva (lista già candidata alle elezioni del 2011, ndr) ed altre persone singole attive nel sociale e nel politico, abbiamo creato Ciampino Bene Comune. Una parte di quel movimento poi, pochi mesi fa, ha deciso di fare un percorso strettamente politico (indipendente da Ciampino Bene Comune), e sono stato scelto come sintesi delle diverse posizioni. La mia candidatura è figlia di percorsi comuni in difesa del territorio, della salvaguardia dei servizi pubblici locali, contro la gestione clientelare e particolaristica di Ciampino e del bene comune.

Leggi tutto su osservatorelaziale.it >>

Leave a Reply

*

close